La Congregazione delle Scuole Pie ha lanciato la Rete Internazionale delle Parrocchie Scolopiche, che mira a promuovere l’azione scolopica in più di 130 parrocchie e 175 templi con culto pubblico che gli scolopi servono attualmente. 

Roma, 23 settembre 2019. Sappiamo che il nostro Fondatore, San Giuseppe Calasanzio, ha insistito affinché ogni nuova scuola da fondare avesse una chiesa aperta al culto dove celebrare la preghiera con i più piccoli e occuparsi direttamente delle famiglie. Come spiega l’équipe di coordinamento, “questa è un’iniziativa di missione che offre l’opportunità di esercitare il ministero scolopico di educare pienamente alle lettere e alla Pietà, e di costruire una comunità cristiana scolopica. Glili obiettivi della nuova piattaforma sono il rafforzamento del progetto pastorale, la creazione di legami per l’arricchimento reciproco e l’impulso dell’identità scolopica. 

La rete mira anche a garantire la stabilità del progetto pastorale e a condividere risorse ed esperienze che migliorano la qualità della missione, per cui stiamo lavorando su una piattaforma web che facilita la comunicazione. Allo stesso modo, il programma descrive il profilo delle parrocchie e stabilisce gli elementi singolari del progetto pastorale scolopico nelle sue diverse aree (liturgia, catechesi, pastorale sociale…), così come le condizioni di entrata in rete. L’iniziativa ha un carattere aperto, poiché sono invitate non solo le parrocchie che dipendono dall’Ordine, ma anche quelle coordinate dagli scolopi e ogni altra con cui si stabilisce un rapporto istituzionale più stabile.

L’avvio della rete coincide con il 300° anniversario della fondazione della parrocchia di Maria Treu, che gli scolopi accompagnano a Vienna. Il gruppo di coordinamento della Rete di Parrocchie Scolopiche è costituita da P. Javier Alonso (America Centrale e Caraibi), coordinatore, da P. Enivaldo Joâo de Oliveira (Brasile-Bolivia) e da P. Fernando Luque (Cile).

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información. ACEPTAR

Aviso de cookies